Rondine II - Yacth Classico Sangermani di 18mt ormeggiato nel Parco Naturale di Portovenere e delle Cinque Terre

 

Un modo unico per visitare le Cinque Terre (5 Terre) e Portovenere, assegnato dall'UNESCO il titolo di Patrimonio Mondiale dell'Umanità, in una sistemazione esclusiva: soggiorno a bordo di uno yacht ormeggiato Classic in un tipico villaggio della costa del Parco Naturale Regionale .
Vivere a bordo si può godere delle bellezze del territorio e le varie attrazioni disponibili nel Parco naturale regionale (spiagge, trekking, immersioni, vela ...) Rondine II è uno yawl di 18 metri costruito nei cantieri Sangermani nel 1948, recentemente restaurato nel interni e nelle apparecchiature. Sempre in primo piano nella classifica delle manifestazioni di barche classiche a Porto Cervo, Imperia, Palma di Maiorca e Saint Tropez, offre una sistemazione confortevole ed esclusivo.
Il modo migliore per vivere e gustare la regione costiera delle Cinque Terre e Portovenere.
La sistemazione è per 4 (+ 2) persone (vedi dettaglio e mappa).
Ci sono altri 2 letti e 1 WC nella ex-zona Crew (riservato per l'equipaggio).
Riccamente di strumenti atti a effettuare lunghi viaggi, Rondine II conserva tutto il fascino delle barche del passato Rondine II è stato il primo "Ocean Racer" di una certa dimensione costruito dai Cantieri Sangermani di pianificazione prima della guerra. Nella sua costruzione sono state fatte alcune modifiche rispetto al piano originale, soprattutto per quanto riguarda la linea della tuga, la modifica del pozzetto di poppa e l'interno, la cui ultima ristrutturazione e luminoso, con largo uso di mogano e attenzione al dettaglio, è stata completata presso i Cantieri di Imperia. Nel 1997 Rondine II è stato venduto a nuovi proprietari e si è trasferito ai cantieri dell'Adriatico. Dal 2009 viene restituito nei mari liguri, precedente luogo di origine

 

Un modo unico per visitare le Cinque Terre (5 Terre) e Portovenere, località a cui l'UNESCO ha assegnato il titolo di Patrimonio Mondiale dell'Umanità, in una sistemazione esclusiva: un soggiorno a bordo di uno Yacht d'Epoca ormeggiato  in un tipico villaggio della costa ligure nella zona del Parco Naturale Regionale.  Vivendo a bordo si può godere delle bellezze del territorio e delle varie attrazioni disponibili nel Parco Naturale Regionale (spiagge, trekking, immersioni, vela ...) Rondine II è uno yawl di 18 metri costruito nei cantieri Sangermani nel 1948, recentemente restaurato negli interni e nelle attrezzature. Sempre in primo piano nelle classifiche delle manifestazioni di barche classiche a Porto Cervo, Imperia, Palma di Maiorca e Saint Tropez, offre una sistemazione confortevole ed esclusiva.

E' il modo migliore per vivere e gustare le bellezze della regione costiera delle Cinque Terre e Portovenere.  La sistemazione è per 4 (+ 2) persone (vedi dettaglio e mappa).  Ci sono altri 2 letti e 1 WC nella zona equipaggio (riservato per l'equipaggio, se presente).  Riccamente attrezzata con  le strumentazioni necessarie per effettuare lunghi viaggi, Rondine II conserva tutto il fascino delle barche del passato.    Rondine II è stato il primo "Ocean Racer" di una certa dimensione costruito dai Cantieri Sangermani con progetto realizzato  prima della guerra. Nella sua costruzione, terminata nel 1948, sono state fatte alcune modifiche rispetto al piano originale, soprattutto per quanto riguarda la linea della tuga, la modifica del pozzetto di poppa e l'interno, la cui ultima ristrutturazione, effettuata facendo largo uso di mogano, è stata completata presso i Cantieri di Imperia.  Nel 1997 Rondine II è stata venduta ai nuovi proprietari e si è trasferita nei porti dell'Adriatico.    Dal 2009 è ritornata  nei mar ligure, precedente luogo di origine